La Pina


nasce tanto tempo fa, ma artisticamente fa la sua timida apparizione con piccole situazioni nel 2009.
Parte come truccabimbi e man mano che si esibisce acquista padronanza di sé e di quello che vuole interpretare.

Col sorriso sempre stampato in viso come se fosse un pregio del suo carattere, con timida gentilezza
crea il personaggio della Pina dalla figura rasserenante e materna. Oltre i trucchi che dipinge sui volti
dei suoi piccoli e grandi amici, la Pina si impegna alla volta della piccola magia (col beneficio del dubbio…)
e alla scoperta del mondo incantando delle bolle di sapone, raccontando alla sua, una fiaba musicale
e un viaggio all’interno di questo mondo incantato.